PON 2014-2020 – Fondi strutturali Europei

Il Programma Operativo Nazionale “Per la Scuola – competenze e ambienti per l’apprendimento”, a titolarità del Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca (di seguito, MIUR), che ha ricevuto formale approvazione da parte della Commissione Europea con Decisione C (2014) n. 9952, del 17 dicembre 2014, è un Programma plurifondo finalizzato al miglioramento del servizio istruzione. Tale obiettivo è perseguito attraverso una forte integrazione tra investimenti finanziati dal FSE per la formazione e il miglioramento delle competenze e dal FESR per gli interventi infrastrutturali. Le azioni previste si articolano in un ampio ventaglio di ambiti, tra cui:

    • il potenziamento delle dotazioni tecnologiche e degli ambienti di apprendimento delle scuole, in stretto legame con l’edilizia scolastica per la creazione di ambienti di apprendimento adeguati alle esigenze di flessibilità dell’educazione nell’era digitale;
    • il rafforzamento delle competenze digitali di studenti e docenti, intese nella declinazione ampia e applicata di digital literacy, l’educazione ai media, alla cittadinanza digitale, all’uso dei dati, all’artigianato e alla creatività digitale;
    • il potenziamento degli ambienti didattici, sportivi, ricreativi e laboratoriali, per stimolare le competenze trasversali degli studenti, aumentarne il coinvolgimento a scuola e quindi favorire la propensione a permanere nei contesti formativi;
    • il rafforzamento di tutte le competenze chiave, non solo le competenze di base (italiano, lingue straniere, matematica, scienza e tecnologie, competenze digitali), ma anche quelle trasversali (imparare a imparare, competenze sociali e civiche, spirito di iniziativa e imprenditorialità, consapevolezza ed espressione culturale) essenziali per lo sviluppo personale, la cittadinanza attiva, l’inclusione sociale e l’occupazione;
    • elevare il livello di competenza tecnologica e scientifica degli studenti, estendendo le applicazioni del pensiero computazionale e dell’informatica attraverso un fascio di competenze e tecnologie provenienti dai settori della meccanica, dell’elettronica, dell’intelligenza artificiale, della robotica e dell’applicazione in chiave digitale di diversi ambiti manifatturieri, artigianali e creativi;
  • l’adozione di approcci didattici innovativi, anche attraverso il sostegno all’accesso a nuove tecnologie, la creazione di ambienti di apprendimento adeguati e propedeutici a una didattica progettuale, modulare e flessibile la promozione di risorse di apprendimento online;
  • il sostegno, in linea con l’Agenda Digitale per l’Europa, al processo di digitalizzazione della scuola.

Immagine STELLE EUROPA

AVVISO PON 2014-2020 SMART CLASSES

(Obiettivo Specifico 10.8 – Azione 10.8.6)

Avviso pubblico per la realizzazione di smart classes per le scuole del primo ciclo Fondi Strutturali Europei – Programma Operativo Nazionale “Per la scuola, competenze e ambienti per l’apprendimento” 2014-2020 Asse II – Infrastrutture per l’istruzione – Fondo europeo di sviluppo regionale (FESR) Obiettivo Specifico 10.8 – Azione 10.8.6 – “Azioni per l’allestimento di centri scolastici digitali e per favorire l’attrattività e l’accessibilità anche nelle aree rurali ed interne”.

Il presente Avviso (Avviso per la realizzazione di smart classes per la scuola del primo ciclo Prot. 4878 del 17 aprile 2020) si pone l’obiettivo di offrire alle istituzioni scolastiche l’opportunità di realizzare classi virtuali adatte a consentire, anche per le studentesse e gli studenti delle istituzioni scolastiche statali del I ciclo d’istruzione e, prioritariamente, della scuola primaria, forme di didattica digitale. La necessità di equipaggiare le scuole del primo ciclo nasce dalla constatazione che gli studenti più giovani raramente sono in possesso di devices personali.

L’avviso si ricollega al perdurare dell’emergenza epidemiologica connessa al diffondersi del Coronavirus e alle misure restrittive prescritte. Superata la fase emergenziale la smart class potrà costituire una forma ordinaria di supporto alle attività didattiche.

ALLEGATI:

 

Immagine STELLE EUROPAAVVISO PON 2014-2020  PATRIMONIO CULTURALE, ARTISTICO E PAESAGGISTICO

(Obiettivo Specifico 10.2 – Azione 10.2.5 )

Il presente Avviso pubblico (Avviso Patrimonio Culturale prot. n.4427 del 02/05/2017) si inserisce nel quadro delle azioni finalizzate al potenziamento dell’educazione al patrimonio culturale, artistico, paesaggistico, di cui all’Obiettivo Specifico 10.2 – Azione 10.2.5 del Programma Operativo Nazionale “Per la Scuola, competenze e ambienti per l’apprendimento” per il periodo di programmazione 2014-2020.

Per costruire una cittadinanza piena è fondamentale sensibilizzare le studentesse e gli studenti al proprio patrimonio culturale, artistico e paesaggistico con l’obiettivo formativo di educarli alla sua tutela, trasmettendo loro il valore che ha per la comunità, e valorizzandone a pieno la dimensione di bene comune e il potenziale che può generare per lo sviluppo democratico del Paese.

La Convenzione quadro del Consiglio d’Europa sul valore del Patrimonio culturale – “Convenzione di Faro” del 2005 e sottoscritta dall’Italia nel 2013, rivendica la conoscenza e l’uso del patrimonio come diritto di partecipazione dei cittadini alla vita culturale e ribadisce il valore del patrimonio culturale sia come fonte utile allo sviluppo umano, alla valorizzazione delle diversità culturali e alla promozione del dialogo interculturale, sia come modello di sviluppo economico fondato sul principio di utilizzo sostenibile delle risorse.

Il presente Avviso finanzia gli interventi e i moduli riconducibili all’Azione 10.2.5 volta allo sviluppo delle competenze trasversali e, in particolare, di quelle competenze che favoriscono l’acquisizione di una educazione al patrimonio culturale, artistico, paesaggistico più consapevole e attiva.

ALLEGATI:

Immagine STELLE EUROPA

AVVISO PON 2014-2020 COMPETENZE DI BASE IN CHIAVE INNOVATIVA

(Obiettivo Specifico 10.2 – Azione 10.2.1 e Azione 10.2.2 )

Il presente Avviso pubblico (Avviso Competenze di Base prot. n. 1953 del 21/02/2017 ) si inserisce nel quadro di azioni finalizzate all’innalzamento delle competenze di base, di cui all’Obiettivo Specifico 10.2 del Programma Operativo Nazionale “Per la Scuola – competenza e ambienti per l’apprendimento” per il periodo di programmazione 2014-2020.

Il presente Avviso finanzia gli interventi e i moduli riconducibili alle seguenti azioni:

  • 10.2.1 Azioni specifiche per la scuola dell’infanzia (linguaggi e multimedialità – espressione creativa- espressività corporea).
  • 10.2.2 Azioni di integrazione e potenziamento delle aree disciplinari di base (lingua italiana, lingue straniere, matematica, scienze, ecc.) con particolare riferimento al primo ciclo e al secondo ciclo.

ALLEGATI:

Immagine STELLE EUROPA

AVVISO PON 2014-2020 AMBIENTI MULTIMEDIALI

(Obiettivo Specifico 10.8 – Azione 10.8.1 – Modulo 10.8.1.A3)Immagine PON AMBIENTI MULTIMEDIALI

Il presente avviso (Avviso Ambienti Digitali prot. n. AOODGEFID/0012810 del 15 ottobre 2015) finanzia le sotto azioni e i moduli riconducibili all’azione 10.8.1 Interventi infrastrutturali per l’innovazione tecnologica, laboratori di settore e per l’apprendimento delle competenze chiave del PON “Per la Scuola – Competenze e ambienti per l’apprendimento”. Sotto-azioni poste a bando 10.8.1.A DOTAZIONI TECNOLOGICHE E AMBIENTI MULTIMEDIALI. Tipo Modulo 10.8.1.A3 Realizzazione di ambienti multimediali.

ALLEGATI:

Immagine STELLE EUROPA

AVVISO PON 2014-2020 REALIZZAZIONE RETE LAN/WLAN

(Obiettivo Specifico 10.8 – Azione 10.8.1  – Modulo 10.8.1.A1)Immagine PON RETI LAN WLAN

Il presente Avviso (Avviso LAN/WLAN prot. n. AOODGEFID/9035 del 15 luglio 2015) finanzia le sotto azioni e i moduli riconducibili all’azione 10.8.1 Interventi infrastrutturali per l’innovazione tecnologica, laboratori di settore e per l’apprendimento delle competenze chiave del PON “Per la Scuola – Competenze e ambienti per l’apprendimento”. Sotto-azioni poste a bando 10.8.1.A DOTAZIONI TECNOLOGICHE E AMBIENTI MULTIMEDIALITipo Modulo 10.8.1.A1 Realizzazione dell’infrastruttura e dei punti di accesso alla rete LAN/WLAN.

Presentazione Avviso PON del 13 luglio 2015 agli organi collegiali IC “A. Volpi”

ALLEGATI: